Sentenze relative al lavoro – Tribunale, Corte di Appello, Cassazione

Differenze per trasferte facchinaggio e straordinari di un autista

6.05.2020 La sentenza del Tribunale di Busto Arsizio accoglie il ricorso di un autista relativamente a indennità di trasferta lavoro notturno attività di facchinaggio. Non riconosciuta la richiesta di lavoro straordinario, per cui la Suprema Corte specifica che “è onere del lavoratore, che pretenda un compenso per lavoro straordinario, provare la relativa prestazione e, [...]

Corte di Cassazione sezione lavoro, improcedibilità del ricorso

28.04.2020 Nel giudizio in Cassazione occorre sempre produrre il testo integrale degli accordi e contratti collettivi richiamati, non essendo sufficiente il loro semplice richiamo, a pena di improcedibilità del ricorso. Riportiamo una sentenza della Corte di Cassazione sezione lavoro, che non accoglie la richiesta di un dipendente di aver riconosciuto l'inquadramento contrattuale in area [...]

Lavoro discontinuo – Sentenza Corte d’Appello di Napoli

13.09.2017 Il lavoro straordinario nel caso di lavoro discontinuo è oggetto di una sentenza della Corte di Appello di Napoli. La Corte respinge le esose richieste di un autista fornendo -per i lavoratori discontinui- una interessante interpretazione della distinzione tra riposo intermedio e semplice temporanea inattività. La semplice temporanea inattività non è computabile per [...]

Licenziamento autista- Sentenza Corte d’Appello di Milano

18.04.2017 Corte d'Appello di Milano, 18.04.2017, n.152/2017 Non vi è alcuna condotta antisindacale da parte dell’impresa di autotrasporti che licenzia per giusta causa un suo autista responsabile di gravissima condotta. L'autista ha bloccato i trasporti in entrata ed in uscita dallo stabilimento, ponendo di traverso la propria autovettura per quasi due ore e costringendo [...]

Autista responsabile per i danni al datore di lavoro

18.11.2016 La Sentenza 374/2016 del Tribunale di Busti Arsizio, sezione Lavoro, sancisce che l'autista è responsabile per i danni subiti dal suo datore di lavoro. L'autista aveva causato un incidente per negligenza nella guida (uso improprio del cellulare e di WhatsApp mentre guidava il mezzo in autostrada con perdita di controllo dello stesso). Il [...]

2020-03-18T16:33:53+00:00Categorie: Lavoro, Sentenze, Sentenze lavoro|

Lavoratori di una società con sede in uno Stato membro A, distaccati per effettuare lavori in uno Stato membro B

12.02.2015 La Corte Europea, Prima Sezione, si è espressa nell’ambito di una vertenza che vedeva contrapposti il sindacato finlandese del settore dell’energia elettrica e una società con sede in Polonia, in merito ai crediti salariali derivanti da rapporti di lavoro. In particolare ha dichiarato che: “L’articolo 3, paragrafi 1 e 7, della direttiva 96/71, [...]

Legittimità del licenziamento

16.01.2013 E' stata riconosciuta la legittimità del licenziamento di un autista che utilizzava l'automezzo per fini personali ed aveva avuto gravi comportamenti di insubordinazione verso l'impresa datrice di lavoro. L'autista aveva chiesto il reintegro nel posto di lavoro, ma il giudice del Tribunale del Lavoro di Milano, con sentenza 80 2013, ha ritenuto che [...]